Copertura per piscina ad aria trattenuta "AIRSTAR"

5/5

Copertura per destagionalizzare l’uso di una piscina scoperta. Versione ad aria trattenuta, senza consumo elettrico, con finestre apribili. Non necessita autorizzazione

copertura gonfiabile per piscina

La copertura per piscina ad aria trattenuta più performante in assoluto, realizzata in robusto pvc da 0,9mm 1100gr/mq, (lo stesso materiale dei gommoni nautici) si gonfia e resta gonfia, non necessita di motori sempre in funzione

Realizzabile su misura, personalizzando porte, finestre, colori, vetrate, ecc.

Crea poca condensa grazie all’areazione naturale. E’ estremamente isolante, pertanto nella maggior parte dei casi in presenza di una vasca riscaldata il tepore interno sarà sufficiente per un uso anche invernale

Ideale per coprire le piscine private, ma anche quelle turistiche e sportive, con la possibilità di realizzare un tnnel di collegamento con la struttura principale

Non necessita di autorizzzioni edilizie. Si installa in modo semplice senza necessità di opere in muratura.

Copertura per piscina ad aria trattenuta rispetto alle telescopiche ha un costo molto contenuto

Quando si vuole rimuovere stagionalmente l’operazione risulta semplice, e lo spazio che occupa a deposito estremamente contenuto

E’ possibile avere la base perimetrale che funge da zavorra ad acqua

Volendo riscaldare l’interno, si realizza un condotto al quale collegare il convettore che resterà esterno alla struttura

E’ illuminabile con illuminazione a led anche RGB cambia colore

Per avere un preventivo o un progetto è sufficiente inviare una mail con una pianta quotata della piscina

Si possono realizzare anche forme particolari

Qui un articolo sulle coperture gonfiabili per piscina

 

Fino ad oggi le uniche soluzioni per coprire le piscine erano le strutture in metallo e plexiglass o in legno lamellare, estremamente costose, e difficili da rimuovere in estate. Anche le telescopiche risultano comunque molto ingombranti e poco gradevoli esteticamente.

In entrambe le soluzioni si pressuppone comunque la disponibilità della cubatura necessaria, poichè la struttura segu comunque la pratica edilizia normale, ed a nulla vale l’inamovibilità quale esimente. Pertanto è sempre consigliabile verificare con l’ufficio tecnico del vostro comune l’installazione di una copertura a telaio

Grazie alle coperture gonfiabili questi limiti sono superati, poichè non necessitano di autorizzazione edilizia, e quando sgonfie, occupano spazi molto contenuti

 

Copertura per piscina ad aria trattenuta "AIRSTAR"

5/5

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su email